News

Immagine per la news Niente repechage ' a termine'

Luca De Vecchi - Uberto Percivalle | 13 Giugno

È esclusa la violazione del repêchage nel caso di assunzione a termine coeva al licenziamento; non è necessario che al responsabile delle risorse umane siano delegati poteri per gli atti che riguardano i dipendenti. Queste le due decisioni contenute nella sentenza 909/2017 , del 7 aprile 2017, pronunciata dalla Corte di appello di Milano (presidente rel...

Immagine per la news Nuovi voucher con rischio subordinazione

Maria Rosa Gheido | 8 Giugno

Dalle prestazioni meramente occasionali del 2003 alle prestazioni di lavoro occasionali o saltuarie di ridotta entità del 2017: in mezzo si è assistito all’esplosione dei voucher, poi abrogati dal decreto legge 25/2017. Le nuove disposizioni in materia di lavoro occasionale, inserite nella legge di conversione del Dl 50/2017, ora all’esame del Senato, segnano un rit...

Immagine per la news Licenziato chi dorme se è di turno

Corte Cassazione - Sezione lavoro- sentenza 7 giugno 2017 n 14192 | 8 Giugno

ROMA. E' legittimo il licenziamento per giusta causa del dipendente che dorme durante il proprio turno di servizio. Lo si evince da una sentenza con cui la Cassazione ha accolto un ricorso di Autostrade per l'Italia contro una pronuncia della Corte d'appello dell'Aquila con la quale era stato annullato il ...

Immagine per la news Niente mobbing se non c'è volontà di danno

Selene Pascarsi | 25 Maggio

Nessun mobbing se divergenze o conflitti col capo non sono intenzionali ma fisiologici: il reato scatta solo se la condotta del datore è volontariamente diretta a danneggiare il lavoratore. Lo sostiene il Tribunale di Udine, con sentenza 51 del 17 marzo 2017. Apre il caso il ricorso di un neurochirurgo dipendente di un’azienda osp...

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza sul nostro sito. Navigandolo accetti termini e condizioni della nostra Privacy policy.